Come dormire meglio

Come dormire meglio

Come posso dormire meglio la notte?

Stanco di rigirarti di notte? Questi semplici consigli ti aiuteranno a dormire meglio e ad essere più energico e produttivo durante il giorno.

Dormire bene influenza direttamente la tua salute mentale e fisica. Dormire male può rovinare completemante una giornata, la produttività, l’equilibrio emotivo e persino il peso. Eppure molti di noi regolarmente si girano e si girano di notte, lottando per raggiungere il sonno di cui abbiamo bisogno. Dormire bene la notte può sembrare un obiettivo impossibile quando sei ancora sveglio alle 3 del mattino, ma hai un controllo molto maggiore sulla qualità del tuo sonno, più di quanto probabilmente pensi.

Le abitudini malsane durante il giorno e le scelte di vita possono lasciarti agitato e agitare cosi le tue notti, influendo negativamente su umore, salute del cervello e del cuore, sistema immunitario, creatività, vitalità e peso. Ma sperimentando i seguenti suggerimenti, puoi goderti un sonno migliore durante la notte, migliorare la tua salute e migliorare il modo in cui pensi e senti durante il giorno.

Mantieniti sincronizzato con il naturale ciclo sonno-veglia del tuo corpo

Sincronizzarsi con il naturale ciclo sonno-veglia del proprio corpo , o ritmo circadiano , è una delle strategie più importanti per dormire meglio. Se segui un programma regolare di veglia, ti sentirai molto più rinfrescato ed energico rispetto a quando dormi lo stesso numero di ore in momenti diversi, anche se modifichi il programma del sonno solo di un’ora o due.

Prova ad andare a dormire e ad alzarti alla stessa ora ogni giorno. Questo aiuta a impostare l’orologio interno del tuo corpo e ottimizzare la qualità del tuo sonno. Scegli un orario in cui ti senti normalmente stanco, in modo da non rigirarti. Se dormi abbastanza, dovresti svegliarti naturalmente senza sveglia. Se hai bisogno di una sveglia, potresti aver bisogno di andare a dormire prima.

Evita di dormire anche nei fine settimana. Più i programmi del sonno nei fine settimana / nei giorni feriali differiscono, peggiori saranno i sintomi simili a quelli del jetlag. Se hai bisogno di recuperare una notte tarda, opta per un pisolino diurno. Ciò ti consente di ripagare il debito del sonno senza disturbare il ritmo naturale della veglia.

Sii intelligente nel fare un pisolino. Mentre il pisolino è un buon modo per compensare il sonno perduto, se hai problemi ad addormentarti o a dormire di notte, il pisolino può peggiorare le cose. Limitare la durata del pisolino a 15-20 minuti nel primo pomeriggio.

Combatti la sonnolenza dopo cena. Se ti addormenti molto prima di coricarti, scendi dal divano e fai qualcosa di leggermente stimolante, come lavare i piatti, chiamare un amico o preparare i vestiti per il giorno successivo. Se ti arrendi alla sonnolenza, potresti svegliarti più tardi nella notte e avere difficoltà a riaddormentarti.

Esponiti alla luce del sole del mattino. Prendi il tuo caffè fuori, per esempio, o fai colazione davanti a una finestra soleggiata. La luce sul tuo viso ti aiuterà a svegliarti

Trascorri più tempo all’aperto durante il giorno. Fai le tue pause di lavoro all’aperto alla luce del sole 8ovviamente se è possibile), fai attività fisica all’aperto o porta a spasso il tuo cane durante il giorno anziché di notte.

Fai entrare quanta più luce naturale nella tua casa o spazio di lavoro. Tieni aperte tende e persiane durante il giorno e cerca di avvicinare la scrivania alla finestra.

Evita schermi luminosi entro 1-2 ore prima di coricarti. La luce blu emessa dal tuo telefono, tablet, computer o TV è particolarmente dirompente. È possibile ridurre al minimo l’impatto utilizzando dispositivi con schermi più piccoli, abbassando la luminosità o utilizzando software che altera la luce come f.lux.

Di ‘no alla televisione a tarda notte. Non solo la luce di una TV sopprime la melatonina, ma molti programmi sono stimolanti piuttosto che rilassanti. Prova invece ad ascoltare musica o audiolibri.

Non leggere con dispositivi retroilluminati. I tablet retroilluminati sono più distruttivi degli e-reader che non dispongono di una propria sorgente luminosa.

Quando è il momento di dormire, assicurati che la stanza sia buia. Usa tende o tende pesanti per bloccare la luce dalle finestre o prova una maschera per dormire. Considera anche di nascondere i componenti elettronici che emettono luce.

Tieni le luci spente se ti alzi durante la notte. Se hai bisogno di un po ‘di luce per spostarti in sicurezza, prova a installare una luce notturna fioca o usa una piccola torcia. Ciò ti consentirà di riaddormentarti più facilmente.

Give a Comment